Politica Lascia un commento

Colloqui estivi

parlamento vienna sala plenaria austria

Anche in Austria durante l’estate tutto rallenta, ma chi segue la politica non si può perdere come ogni anno i Sommergespräche (letteralmente “colloqui estivi”).

Si tratta di interviste di circa un ora organizzate dall’emittente pubblica ORF con i principali esponenti dei partiti presenti in Parlamento, un format che trovo molto interessante essendo un colloquio a due (con un giornalista) e che grazie alla lunghezza permettono di approfondire molti temi e conoscere meglio le posizioni di ogni partito, senza la fretta che di solito si vede nei telegiornali.

Quest’anno si svolgono all’interno del Parlamento appena riaperto dopo il restauro, altro motivo per vederli casomai non ci siete ancora stati, sono condotte dalla giornalista Susanne Schnabl e vengono trasmesse una volta la settimana sulla televisione pubblica ORF (o visibile in streaming).

Al momento sono già state trasmesse quelle con Beate Meinl-Reisinger (NEOS), Werner Kogler (Die Grünen) e Herbert Kickl (FPÖ) – questa in particolare ve la consiglio. Lunedì prossimo è in programma quello con Andreas Babler (SPÖ) e infine con il cancelliere Karl Nehammer (ÖVP).

Quelle già svolte sono disponibili per alcune settimane sul portale TvThek.

Paolo Manganiello

Vivo a Vienna dal 2004. Da più di dieci anni racconto tramite QuiVienna questa città e tutto quello che succede in Austria, con un occhio di riguardo per la comunità italiana.

Scritto da Paolo Manganiello

Vivo a Vienna dal 2004. Da più di dieci anni racconto tramite QuiVienna questa città e tutto quello che succede in Austria, con un occhio di riguardo per la comunità italiana.

0 Commenti

Lascia un commento

Spunta questa casella se vuoi ricevere un avviso quando qualcuno risponde al tuo commento.

Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy .