Menu
Paolo Manganiello
Notizie
Un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti)
Loading...

Le guide di QuiVienna da oggi gratis per tutti!

Sembra ieri, e invece sono passati già 8 anni da quando ho iniziato il progetto QuiVienna. Tra le tante iniziative svolte, alcune delle più belle sono state sicuramente le guide pubblicate nel corso degli anni. Molti di voi le hanno già ricevute tramite la newsletter, sono testi utili sia per turisti ma anche per coloro che vivono o stanno per trasferirsi a Vienna.

Da oggi queste saranno disponibili per tutti gratuitamente sulla pagina quivienna.com/ebook. Per chi ancora non le conoscesse di seguito qualche informazione in più.

La prima guida che ho pubblicato si chiama “Vienna Low Cost”, con il sottotitolo “50 e più idee e consigli per scoprire Vienna… spendendo poco!”. Sebbene sia del 2013 la maggior parte dei contenuti sono ancora attuali. All’interno troverete informazioni per risparmiare, sia durante il viaggio, che muovendosi a Vienna, pernottare, mangiare e anche per l’acquisto di qualche souvenir. La grafica ha decisamente fatto il suo tempo, ma ho deciso di mantenerla in ogni caso come “reperto storico”.

Nel 2016 insieme a Silvia Pillin abbiamo dato vita ad uno dei progetti di cui sono più orgoglioso: una vera e propria guida su Vienna. Intitolata “100 e più cose da sapere per chi vuole visitare Vienna”, vi porta alla scoperta di Vienna con uno stile ironico e una pratica struttura ad elenchi, con cui scoprire in modo veloce e piacevole quali sono i 5 musei da non perdere, i 7 dolci tipici più gustosi, i 5 luoghi più affascinanti per i bambini e molto, molto altro… Oltre alla versione digitale disponibile gratuitamente, avete anche la possibilità di ottenerne una in formato cartaceo tramite Amazon (al costo di € 5,99).

L’anno scorso ho poi pubblicato la raccolta “I migliori 50 locali e ristoranti dove mangiare a Vienna”. Noi italiani siamo famosi per l’importanza che diamo al cibo e il desiderio di voler mangiare bene è uno dei tratti che più ci contraddistingue. Nel 2017 ho quindi pensato di raccogliere in questa guida una selezione dei locali e ristoranti di Vienna che più apprezzo a Vienna. Sicuramente oltre a quelli da me elencati ci sono molti altri ristoranti meritevoli – se non migliori – ma quelli che trovate qui sono i miei preferiti, dove porterei qualunque ospite che mi venisse a trovare.

Se vi ho incuriositi andate alla pagina quivienna.com/e-book , le guide sono gratuite e mi farà piacere se le leggerete.

Buona lettura! 

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

1 Commento
  1. Matteo ha detto:

    Ciao Paolo!
    Vivo a Vienna da circa un anno, ma seguo questo Blog da più di tre anni, quando ho cominciato a cercare un paese in cui immigrare. Devo veramente ringraziare molto te e tutte le persone che collaborano per questo blog, perché mi avete aiutato davvero tanto, sia come turista, che come residente. Ho visitato questa meravigliosa città per il Capodanno 2015/2016 e, grazie alla tua guida “Vienna Low Cost”, non sono caduto in trappole per turisti. Mi hanno aiutato molto anche i post che consigliavano quali musei, attrazioni e monumenti visitare. Quando poi ho deciso di vivere qui, questo Blog è stato la mia più grande risorsa per capire come muovermi, quali documenti fare, dove andare… Leggo ancora notizie e storie interessanti di luoghi che non conoscevo e capisco che questa città ha angoli nascosti che devo ancora scoprire. Grazie veramente a tutti!

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy .