Menu

Le guide & e-book di QuiVienna

Nel corso degli anni sono state pubblicate su QuiVienna alcune guide per raccogliere e sistemare le informazioni più diverse su Vienna. Sono testi utili sia per turisti che per coloro che vivono o stanno per trasferirsi a Vienna.

Tutte le opere sono ora disponibili gratuitamente e possono essere diffuse liberamente senza modifiche.

Vienna Low Cost

Questa è la prima guida che ho pubblicato nel 2013 (ma ancora attuale).All’interno troverete in formato compatto 50 e più idee e consigli per scoprire Vienna spendendo poco. Una guida utile non solo per una vacanza a Vienna ma anche per chi ci vive tutti i giorni.

Scarica gratis la versione PDF

100 e più cose da sapere per chi vuole visitare Vienna

Silvia Pillin è una bravissima scrittrice che ha vissuto per alcuni anni a Vienna. Insieme abbiamo prodotto nel 2016 – lei come autrice, io come grafico/editor – uno dei più bei progetti di QuiVienna.

Questa guida vi porterà alla scoperta di Vienna con uno stile ironico e una pratica struttura ad elenchi, con cui scoprirete in modo veloce e piacevole quali sono i 5 musei da non perdere, i 7 dolci tipici più gustosi, i 5 luoghi più affascinanti per i bambini e molto, molto altro.

Scarica gratis la versione PDF (17 MB)

La versione cartacea è disponibile su Amazon a € 5,99.

I migliori 50 locali e ristoranti dove mangiare a Vienna

Noi italiani siamo famosi per l’importanza che diamo al cibo e il desiderio di voler mangiare bene è uno dei tratti che più ci contraddistingue.

Nel 2017 ho quindi pensato di raccogliere in una guida una selezione dei locali e ristornati di Vienna che più apprezzo a Vienna. Sicuramente oltre a quelli da me elencati ci sono molti altri ristoranti meritevoli – se non migliori – ma quelli che trovate qui sono i miei preferiti, dove porterei qualunque ospite che mi venisse a trovare.

Scarica gratis la versione PDF (8 MB)

Italiani in Austria 2019

All’inizio del 2019 ho svolto una ricerca tramite un sondaggio online per capire meglio chi siano gli italiani in Austria. Con ben 384 partecipanti ho ottenuto una grande mole di dati: da qui è nato un report di 50 pagine a colori, con 39 grafici, mappe e tabelle per illustrare tutti i dati raccolti e metterli in relazione tra loro.

Le possibilità per leggere il report completo sono molteplici: