Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Curiosita'
3 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

“Rundumadum”: il percorso per escursioni nel verde intorno a Vienna

Finalmente è arrivata la primavera! Quanti di voi hanno il desiderio di lasciare la grigia Vienna per andare a passeggiare nella natura?

Per farlo non è necessario allontanarsi troppo, Vienna è infatti letteralmente circondata dal verde, il cosiddetto Wiener Grüngürtel (letteralmente “la cintura verde di Vienna”).

Questa è una zona naturale di più di 20.000 ettari che circonda la città, messa sotto salvaguardia ambientale più di 100 anni fa.

Già nel 1898, quando la capita dell’Austria era in continua espansione, ci fu infatti la prima idea di creare intorno alla città una zona di verde (con il divieto di costruzione) per offrire agli abitanti di Vienna un luogo di ritrovo e di ricreazione.

Una prima zona venne creata nel 1905, mettendo sotto una zona di 6.000 ettari, prevalentemente nel sud di Vienna e nel Wienerwald.

Le turbolenze politiche e le due guerre mondiali fecero proseguire la realizzazione del progetto molto lentamente e solo nel 1994 si completò l’opera intorno a tutta la città.

Per far scoprire agli abitanti di Vienna e a tutti gli amanti della natura il Grüngürtel venne creato infine nel 2005 un percorso per passeggiare lungo più di 120 chilometri che attraversa tutta questa area naturale intorno alla città, chiamato Rundumadum .

Il percorso è stato suddiviso in 24 tappe, per permettere ad ognuno di scegliere la zona da scoprire e la lunghezza della camminata.

Le tappe sono adatte a tutti – grandi e piccoli – e raggiungibili comodamente con i mezzi pubblici.

Chi riesce a percorrere tutte le tappe del percorso (chiaramente non in un solo giorno), può raccogliere in un “Rundumadum Wanderpass” (libretto delle passeggiate) i timbri delle varie stazioni e ricevere infine omaggio una personalizzata medaglietta ricordo (“Wandernadel”).

Maggiori informazioni http://www.natuerlichwien.at/rundumadum/

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

3 Commenti
  1. david scrive:

    si scrive rundumadum (piú o meno girotondo, girare in torno) non rundumdaum :)

    1. Paolo scrive:

      Grazie mille, ho corretto ;-)

  2. […] scarpe e vestiario adeguato. Per i più “temerari” c’è sempre il percorso del Rundumadum, che in 120 km (diviste in 24 tappe) circonda tutta […]

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa