Menu
Paolo Manganiello
Tedesco 4 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (7 voti)
Loading...

7 idee per praticare e migliorare il tedesco a Vienna

Lo sappiamo tutti: il tedesco è una lingua veramente difficile! E proprio per questo motivo è necessario praticarla tutti i giorni per renderla veramente propria.

La fruizione passiva, per esempio leggendo un giornale o guardando la televisione non sono però sufficienti. E’ infatti necessario utilizzare la lingua attivamente, parlando e scrivendo, affinché si vedano dei miglioramenti tangibili.

Purtroppo questo non è sempre facile: c’è chi è ancora principiante e non riesce a fare lunghe conversazioni, oppure lavora con l’inglese o magari anche a casa parla italiano.

Come fare dunque per migliorare? Le possibilità in una grande città come Vienna non mancano, di seguito trovate 7 idee che vi consiglio:

1) Il metodo più classico è il tandem linguistico, in cui ci si incontra con un’altra persona madrelingua e si fa uno “scambio”. Per metà del tempo si parla in una lingua e poi nell’altra. Non è sempre facile trovare il partner adatto, ma quando ci si riesce è un ottimo metodo per creare lunghe conversazioni e anche grandi amicizie. Sul sito web dell’università di Vienna si trovano tantissimi annunci.

2) Gli Sprachencafè sono un’altra possibilità per praticare il tedesco con persone che stanno imparando. Si tratta di incontri di gruppo in cui si fa conversazione in una lingua straniera. Spesso sono gestiti da madrelingua che moderano la discussione e aiutano a migliorare. Vi consiglio in particolare quello organizzato da Station Wien , ma ce ne sono anche molti altri.

3) Aiutare gli altri e allo stesso tempo migliorare il tedesco: a Vienna ci sono tantissime associazioni che cercano volontari che offrano il loro tempo per aiutare gli altri. Tramite la Eherenamtbörse del comune di Vienna è possibile cercare tra centinaia di possibilità, in molti casi non sono necessarie capacità particolari, basta anche solo 1 ora in settimana.

4) Per chi ama praticare sport (o vuole iniziarne uno nuovo) la Sport Union è una associazione che offre decine di corsi, sia per principianti che per “sportivi”. La maggior parte sono naturalmente di gruppo, e quindi anche un’ottima occasione per tenersi in forma e conoscere nuove persone. Le palestre e campi sportivi si trovano in ogni distretto di Vienna, è possibile iniziare durante tutto l’anno.

5) Praticare un hobby: le Volkshochschule sono organizzazioni comunali che offrono corsi – a basso costo – di ogni genere: dalla cucina al computer, dalla ginnastica allo sviluppo personale. Una ottima opportunità per imparare qualcosa di nuovo, conoscere persone e praticare la lingua.

6) Un’altra idea è trovare un lavoro part-time che non richieda grandi una conoscenza approfondita del tedesco, come presso un catering, agli eventi oppure facendo le consegne. Piccole attività con cui poter anche guadagnare qualche soldo ed iniziare a conoscere il mondo del lavoro viennese. La maggior parte delle offerte si trovano sul sito web jobwohnen.at.

7) Infine il mio consiglio è di cercare di usare il tedesco il più possibile nella vita di tutti i giorni! Le occasioni per fare anche solo brevi conversazioni, che sia al supermercato, con i vicini, negli uffici pubblici o al ristorante sicuramente non mancano. Basta farsi passare la paura di commettere errori (nessuno ci farà caso!) e migliorare giorno dopo giorno il proprio vocabolario e frasario.

Avete altre idee per praticare e migliorare il tedesco a Vienna? Aggiungeteli nei commenti! 

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

4 Commenti
  1. Avatar Mino ha detto:

    Ciao Paolo mi sono imbattuto nel tuo sito cercando informazioni di italiani che si erano spostati in Austria. Io e la mia famiglia siamo appena rientrati da un viaggio in auto abbastanza lungo e abbiamo attraversato l’Austria un paio di volte. Mi ha colpito molto il rispetto per la natura, l’ordine e la pulizia. Così tanto che in questi giorni ci sta venendo seriamente voglia di trasferirci in Austria. Ovviamente ci sono anche altri motivi che non sto ad elencarti.
    L’unico ostacolo che mi blocca un po’ è la lingua, con l’inglese me la cavo, ma per il tedesco dovrei cominciare da zero. Cosa mi consigli? Trovare un lavoro nel settore turistico prima per imparare la lingua e poi cercare nel settore in cui ho esperienza (progettista meccanico) oppure tentare già di cercare nel mio settore?

    1. Ti consiglio di iniziare ad analizzare il mercato del lavoro austriaco e capire presso quali aziende del tuo settore potresti candidarti. Soprattutto nelle grandi aziende austriache spesso ci sono reparti dove si può lavorare anche solo con l’inglese. Solamente in un secondo momento cercherei in un’altro settore lavorativo.

  2. Avatar Santo ha detto:

    Ciao Paolo, grazie per l´articolo. Conosco lo Sprachencafé (organizzato da Station Wien), da circa 5 anni, se non si possiede abbastanza dimestichezza con la lingua tedesca, lo Sprachencafé è un´ottima occasione per familiarizzare con questa lingua, se invece si cerca qualcosa di più avanzato è meglio frequentare un corso alla Volkshochschule (ci sono diverse sedi in tutta Vienna). Lo Sprachencafè ha il pregio di essere completamente gratuito, ci si siede semplicemente al tavolo della lingua che si vorrebbe imparare e si comincia a parlare, il tavolo viene moderato da una persona madrelingua. C´è anche la possibilità di imparare, oltre al tedesco, anche altre lingue straniere (sempre da una persona madrelingua), quasi ogni settimana si può scegliere tra inglese, francese ed anche italiano (tavolo moderato dal sottoscritto), a volte si possono anche trovare altre lingue, tipo il russo, il cinese, il turco, l´arabo (naturalmente da persone madrelingua).

  3. Avatar Conny ha detto:

    Ciao Paolo, ciao tutti!

    Ho trovato quest’articolo per caso perché stavo cercando una possibilità d’imparare l’italiano ancora di più. L’ho studiato a scuola (15 anni fa) e ne ho dimenticato molto. Adesso però vorrei iniziare a parlare questa bella lingua più spesso – quindi mi farebbe tanto piacere conoscere qualcuno di madrelingua italiana che vuole imparare il tedesco – sono austriaca ed abito a Vienna…

    Se qualcuno di voi ha voglia di parlare (come “Tandem”) facendo una passeggiata a Vienna, forse bevendo un caffè o vino, scrivetemi ! Mi chiamo Conny…

    Il mio indirizzo email: beautylibelle@gmail.com

    Forse a presto !

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy .