Menu
Paolo Manganiello
Austria
Lascia un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti)
Loading...

Aprire un’azienda in Austria: l’ABA è qui per aiutarvi!

Aprire (o trasferire) una attività imprenditoriale in un Paese straniero non è mai semplice: oltre ad avere un business plan strutturato è importante essere ben informati in merito alle leggi sul lavoro, gli aspetti fiscali e contrattuali, e se non bastasse in Austria tutto questo deve essere fatto ovviamente in tedesco.

Per aiutare le aziende che hanno interesse a lanciarsi in questa sfida, sul territorio austriaco è attiva da molti anni la Austrian Business Agency (abbreviato ABA – Invest in Austria), un’agenzia statale con il compito di supportare le aziende e gli imprenditori stranieri, quindi non solo italiani, che scelgono l’Austria come Paese dove espandere o aprire una attività propria.

L’ABA si definisce un “traduttore culturale” che mette a disposizione le proprie conoscenze e l’ampia rete di contatti in tutto il Paese per permettere a chi ha un’idea di poterla realizzare.

I servizi offerti si rivolgono sia alle piccole che alle grandi imprese: dalla consulenza riguardo alle normative per la costituzione di una società, la tassazione e la burocrazia, passando per la scelta dell’ubicazione migliore e la ricerca di immobili fino a consigli per ottenere finanziamenti e contributi pubblici, il tutto in maniera completamente gratuita. L’ABA è infatti come già accennato un ente statale che fa capo al Ministero della Digitalizzazione e Attività Imprenditoriali e quindi ogni sua attività non ha alcun costo per chi ne fa uso.

È importante qui chiarire che l’ABA non offre direttamente l’affitto di locali o servizi come quello di un commercialista o agenzia del lavoro, ma vi può aiutare tramite l’analisi della vostra idea, l’ampia rete di contatti ed una consulenza mirata a trovare l’ente o la persona adatta (molto spesso che parli anche italiano) che vi possa aiutare per le esigenze nella realizzazione del vostro progetto.

Ho avuto il piacere di conoscere personalmente il team Italia, responsabile per gli imprenditori del nostro Paese, un gruppo affiatato che svolge il proprio lavoro non solo in maniera professionale, ma realmente entusiasta nel cercare di trovare la soluzione più adatta a chi si rivolge a loro, dalla singola persona con un sogno da realizzare fino alla multinazionale.

Insomma, non importa che abbiate già un’idea ben precisa di tutti i passi da seguire per aprire la vostra azienda o che siate appena all’inizio della pianificazione, il mio consiglio è di mettetevi in ogni caso in contatto con l’ABA, vi aiuterà sicuramente a creare una azienda di successo in Austria!

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

0 Commenti