Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Rosetta Stone
Un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Imparare il turco con Rosetta Stone TOTALe

rosetta-stone-imparare-corso-tedesco-turcoRosetta Stone – uno dei maggiori produttori mondiali di corsi di lingua online – mi ha contattato alcune settimane fa offrendomi la possibilità di provare il loro nuovo prodotto Rosetta Stone TOTALe – a breve disponibile anche in Italia.

Ho accettato molto volentieri, ma sapendo già il tedesco, ho deciso di sfruttare questa occasione per iniziare ad imparare una lingua che a Vienna si sente tutti i giorni: il turco!

(Rosetta Stone TOTALe è comunque disponibile in 30 lingue – tra cui anche il tedesco).

Merhaba! (Buongiorno!)

2Rosetta Stone TOTALe è molto di più di un semplice corso di lingua: oltre al corso vero e proprio ci sono infatti giochi e approfonodimenti culturali, la possibilità di discutere con altri partecipanti in chat e soprattutto lezioni online con un insegnante madrelingua.

Il corso é completamente online, quindi per iniziare basta accedere al sito web con il proprio browser (oppure con tablet e smartphone).

Per seguire le lezioni audio e per gli esercizi di pronuncia sono inoltre necessari un microfono e delle cuffie (o casse audio) per poter seguire gli esercizi di pronuncia e di lettura.

Al primo accesso potrete scegliere il tipo di corso da seguire (modificabile comunque anche successivamente) e verrà configurato il microfono.

Per quanto riguarda il microfono consiglio di usare un sistema di cuffie e microfono incorporato (headset). Ho inizialmente utilizzato il microfono della webcam e ho dovuto fare vari tentativi prima di essere accettato correttamente. (probabilmente a causa della distanza).

Nasılsın? (Come stai?)

1L’approccio di Rosetta Stone TOTALe è basato sull’utilizzo di immagini collegate al testo e sulla ripetizione. In questo modo non è necessaria la traduzione dei testi nella propria lingua, ma si impara in modo intuitivo, collegando le parole al contesto.

E’ un sistema sicuramente diverso dal classico studio della grammatica “dura e pura” e per questo molto più interessante e innovativo.

Il sistema però funziona: mi sono bastati infatti circa 30 minuti al giorno per imparare i primi vocaboli e le prime frasi utili nella vita reale.

Per tutti gli esercizi è anche presente un audio per iniziare ad abituarsi all’ascolto della lingua turca.

Inoltre ho trovato davvero utili (e con un ottimo programma di riconoscimento vocale) le sezioni in cui ripetere vocaboli e le frasi per esercitare la pronuncia corretta.

Le lezioni possono essere ripetute più volte ed è possibile interrompere una lezione ogni volta se ne ha bisogno, il programma salverà automaticamente il punto in cui si è arrivati.

Fino a questo momento devo dire di essere soddisfatto di Rosetta Stone TOTALe per la lingua turca. Il corso parte veramente dalle basi e passo passo aumenta il livello di difficoltà. Le frasi e i vocaboli che si imparano sono utili per la vita quotidiana e l’apprendimento è fatto in modo giocoso e divertente.

Nei prossimi articoli vi parlerò dei miei progressi con Rosetta Stone TOTALe e approfondiremo le varie parti del prodotto: il corso vero e proprio, i giochi interattivi, le lezioni di conversazione con un insegnante online e la possibilità di seguire il corso anche su tablet e smartphone.

Güle güle! (Alla prossima)

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

1 Commento
  1. […] molti di voi leggendo il primo articolo sulle caratteristiche di Rosetta Stone TOTALe si saranno chiesti perchè mai si dovrebbe imparare una lingua come il […]

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa