Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Curiosita'
6 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Dov’è finita la U5? Il mistero della metropolitana di Vienna

La U5 fa parte di uno dei più grandi misteri dei mezzi pubblici di Vienna. Chiunque arrivi per la prima volta a Vienna capisce che nella metropolitana della città c’è qualcosa che non va. U1, U2, U3, U4 e U6, ma dove è finita la U5?

La storia della U5 inizia con la pianificazione della metropolitana negli anni 60. Nei primi progetti era stata proposta una linea U5 da Hernals che passando per Schottenring arrivasse fino a Stadion.

Nel corso degli anni però, a causa di problemi di finanziamento e di impraticabilità la costruzione della linea venne continuamente rimandata.

Nel frattempo vennero sviluppate le altre linee con cui vennero coperte anche alcune parti del percorso che appartenevano al progetto originale della U5, spostandone in questo modo la costruzione sempre più in là negli anni.

Ogni tanto qualche politico per farsi un po’ di pubblicità ha rilanciato nel corso degli anni il progetto “definitivo” della costruzione della U5 ma costi troppo alti o pianificazioni che espandevano solo in parte la rete già esistente non hanno mai portato ad una decisione definitiva.

L’ultimo progetto “definitivo” prevede che dal 2020, dopo la conclusione dei lavori di ampliamento delle linee già esistenti,  inizi finalmente la costruzione della linea U5.

Il progetto prevede che la nuova linea inizi il suo percorso da Dornbach fino al Rathaus e che da li utilizzi il percorso esistente della linea U2 fino all’Arsenal.

La linea U2 dovrebbe dunque modificare il suo percorso e dal Rathaus proseguire in direzione sud su un nuovo tracciato ancora da costruire fino a Wienerberg.

Sebbene i lavori di costruzioni siano ancora lontani dall’inizio, si pongono già oggi vari problemi alla realizzazione: il partito dei Verdi (Die Grüne) si oppone alla costruzione proponendo invece il progetto di un tram cittadino.

Inoltre una parte della città preme per concentrare l’attenzione sull’ampliamento della linea U6 verso i nuovi centri abitati oltre Florisdorf.

E’ quindi molto probabile che la realizzazione della U5 venga ancora rimandata nel futuro, e chissà se noi riusciremo a vederne mai la realizzazione, lasciando agli ignari turisti la domanda, ma dov’è la U5?

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

6 Commenti
  1. Claudia scrive:

    :) molto carino questo post. Qualche tempo fa avevo sentito dire da alcuni colleghi che a Vienna si erano intestarditi a fare 6 linee per non esser da meno rispetto a Monaco di Baviera. Peccato poi aver avuto problemi di costruzione con la U5.

    Un saluto da una ‘collega’ blogger

    1. Paolo scrive:

      Ciao Claudia grazie del tuo commento!

      Chissà come mai non conoscevo il tuo blog, ho letto qualche articolo e l’ho trovato veramente interessante, lo seguirò sicuramente, complimenti!

  2. Bruna scrive:

    non so da che parte dell’italia arrivi la persona che ha ironizzato sulla u5.io vengo da roma (capitale dell’italia) dove, considerando le dovute proporzioni di espansione tra roma e vienna, e vi posso assicurare che sono notevoli,qui a vienna ci sono 5 linee di metro e numerose linee di tram,senza sottolineare l’efficienza del servizio che e’ eccezionale.roma capitale ha due linee di metro con efficienza zero,non so se la signora in questione si sia mai servita della metro a roma, entri che sei vestita e ne esci spogliata, sempre se riesci a prenderla, viaggiando con la faccia schiacciata al finestrino,per non parlare dei mezzi in superficie,inefficienti al massimo.quindi non criticasse quello che in altri paesi funziona alla perfezione,perche’all’estero funziona tutto molto meglio,e noi abbiamo solo che da imparare.

  3. Sara scrive:

    Io sto aspettando da anni che prolunghino la U6, almeno fino alla Siemensstrasse, dove ogni mattina molte persone sono costrette a recarsi per lavoro. Incrocio le dita o come si dice qui …schiacciamo i pollici!!

  4. […] Vi sarete accorti che la numerazione è particolare, potete scoprire in questo articolo che fine ha fatto la linea U5. […]

  5. […] anni di rinvii e promesse sembra che finalmente la nuova linea 5 della metropolitana di Vienna verrà costruita a partire dal […]

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa