Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Silvia
Austria
4 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Otto personaggi famosi (e vivi) nati a Vienna (o quantomeno in Austria)

personaggi-famosi-austria-vienna-christoph-waltz-niki-lauda-felix-baumgartnerAbbiamo tutti in mente un sacco di personaggi famosi che hanno reso illustre Vienna, da Mozart alla Principessa Sissi, da Freud a Klimt, da Schiele a Strauss. Ma chi è che tiene ancora salda la popolarità di questa città? Ecco otto austriaci illustri, e ancora vivi, che confermano il prestigio della terra asburgica.

Niki Lauda: tre volte campione del mondo di Formula 1 è ora imprenditore: per intenderci, la compagnia aerea FlyNiki è di sua proprietà. Niki Lauda è così popolare che ha ispirato persino un film; Rush, pellicola del 2013 ripercorre il campionato di Formula 1 del 1976 per raccontare la rivalità tra il pilota l’austriaco e l’inglese James Hunt, che poi vinse.

Christoph Waltz: per due volte Premio Oscar come miglior attore non protagonista, classe ’56, ha recitato in un sacco di film, ma quelli che gli hanno dato le maggiori soddisfazioni, cioè quelli con cui ha vinto gli Oscar e pure i Golden Globe, sono Bastardi senza gloria e Django unchained, entrambi del regista Quentin Tarantino.

Crystal Klein: pornostar classe ’81. Ha iniziato studiando psicologia a Vienna, poi ha intrapreso la carriera di modella e infine quella di attrice in diversi film per adulti. Le sue biografie sparse per la rete ricordano che è stata Playmate nell’edizione croata di Playboy di ottobre 2004 e Pet of the Month nel marzo 2005 di Penthouse.

Hermann Nitsch: classe 1938, dalla foto sembra Babbo Natale, in realtà è un artista, nonché massimo esponente dell’Azionismo Viennese, che non è un tipo di investimento finanziario estremo ma una corrente artistica dissacratoria e profanatoria. L’arte di Nitsch attinge a de Sade, Freud e Nietsche e ha come fine quello di suscitare in chi guarda disgusto e ribrezzo.

Felix Baumgarten: è quel pazzo che nell’ottobre del 2012 si è buttato da 39 chilometri di altezza superando record come quello della maggior velocità massima mai raggiunta da un uomo in caduta libera e ottenendo il 59% di share televisivo, il più alto mai raggiunto in Austria. Dopo quell’impresa ha annunciato il suo ritiro dal mondo delle sfide estreme. A onor del vero l’intrepido Felix è nato a Salisburgo nel 1969.

Gottfried Helnwein: forse il nome non vi dirà nulla ma questo artista nato a Vienna nel ’48 ha realizzato tra l’altro la cover di un album degli Scorpions, di uno dei Ramstein e lavorato con Marilyn Manson. La canzone dei Green Day Boulevard of Broken Dreams è stata ispirata dall’omonima opera di questo artista concettuale. I suoi quadri più conosciuti sono acquarelli iperrealistici che raffigurano bambini feriti.

Richard Lugner: è considerato il Berlusconi austriaco. Imprenditore nel settore edile e personaggio di spicco, è proprietario del centro commerciale Lugner City costruito nel 1990. Ogni anno, dal 1991, si fa accompagnare all’Opernball da una avvenente celebrità dimostrando di non essere immune al fascino delle donne italiane. Tra le sue accompagnatrici Gina Lollobrigida (1991), Sophia Loren (1995), Claudia Cardinale (2002) e Ruby Rubacuori, proprio nel 2011, anno che la vedeva nell’occhio del ciclone per il processo Ruby.
Nel 2014, all’età di 81 anni, Lugner ha sposato la 24enne Cathy Schmizt, modella di Playboy, rafforzando i parallelismi con il politico nostrano che, nel 2012, si è fidanzato con la trentenne Francesca Pascale.

Foto: Denis Makarenko / Shutterstock.com

email
Silvia

Scritto da Silvia

da grande vuole diventare un colore, azzurropillin.
odia le lettere maiuscole e ama leggere.
è bravissima a trovare i quadrifogli ed è una scrittrice ma nessuno le crede.
da anni aggiorna questo blog

4 Commenti
  1. Max scrive:

    Lugner “conferma il prestigio della terra asburgica”….????
    io lo toglierei insieme alla pornostar e aggiungerei Arnold Schwarzenegger

  2. Matteo scrive:

    Niki Lauda ha venduto la flyniki due anni fa alla air berlin e non ne è più proprietario.

  3. riccardo scrive:

    Io aggiungerei l’attore Helmut Berger, l’attrice Senta Berger, lo scrittore Thomas Bernhard, l’altro scrittore Peter Handke ed il filosofo Wittgenstein.

  4. Matteo scrive:

    e Karl Popper e Falco :)

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa