Menu
Paolo Manganiello
Pillole di Vienna
Lascia un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

I risultati del referendum 2013 del comune di Vienna

Ieri sono stati resi noti i primi risultati alle domande del referendum consultativo 2013 promosso dal comune di Vienna.

I risultati non sono ancora definitivi poichè saranno contate anche le schede inviate per corrispondenza fino al 18. marzo.

La partecipazione al momento è stata del 29,46% (pari a 337.834 aventi diritto di voto), di seguito le domande (riassunte) e i risultati:

1) La situazione dei parcheggi dovrebbe essere regolata dal comune o dai singoli distretti ? (“Wie soll die Parkplatzsituation und Lebensqualität für Bezirksbewohner verbessert werden: A) Es sollen für jeden Wiener Bezirk Parkraumregelungen eingeführt werden. B) Es soll Lösungen für einzelne Bezirke geben (mit Berücksichtigung der Nachbarbezirke).”)

SI 37%
NO 63%

2) Volete che la città di Vienna si candidi per le olimpiadi del 2028? („Soll sich die Stadt um die Austragung der Olympischen Sommerspiele 2028 bemühen?“)

SI 28%
NO 72%

3) Il comune dovrebbe proteggere le aziende comunali dalla privatizzazione? („Sind Sie dafür, dass kommunale Betriebe (Wasser, Kanal, Müllabfuhr, Energie, Spitäler, Gemeindebauten, öffentliche Verkehrsmittel) vor einer Privatisierung geschützt werden?)

SI 87%
NO 13%

4) La città di Vienna dovrebbe investire nella realizzazione di progetti con energie rinnovabili? („Soll die Stadt weitere erneuerbare Energieprojekte entwickeln, die mit finanzieller Beteiligung der Bürger realisiert werden?“)

SI 66%
NO 34%

Maggiori informazioni diepresse.com

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy .