Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Trasporti
2 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (2 voti)
Loading...

Dall’aeroporto al centro di Vienna: treno, pullman o taxi?

vienna-aeroporto-centro-città-come-arrivare-treno-pullman-taxi-autobusUna delle domande che ricevo più spesso da chi deve venire per la prima volta a Vienna è come raggiungere il proprio albergo dall’aeroporto.

Ovviamente la risposta è: dipende da dove si trova il vostro albergo. In generale però quello che bisogna fare è prima di tutto raggiungere il centro città (l’aeroporto si trova a circa 20km) e da lì poi proseguire con la metropolitana o con altri mezzi pubblici (potete pianificare il percorso sul sito web delle Wiener Linien).

Dall’aeroporto le possibilità per raggiungere il centro di Vienna sono sostanzialmente tre: treno, pullman o taxi.

Treno (Schnellbahn S7)

Utilizzare il treno cittadino – in tedesco Schnellbahn – è il metodo secondo me migliore per qualità e prezzo. La linea S7 parte ogni 30 minuti dall’aeroporto e con un tempo di percorrenza di circa 25 minuti raggiunge la stazione di Wien Mitte da cui poi potrete comodamente utilizzare le linee della metropolitana 3 e 4. In base a dove si trova il vostro albergo potete anche scendere alla stazione Praterstern dove si trova il cambio della linea 2 della metropolitana.

Il costo per raggiungere il centro è di € 4,40 , e con lo stesso biglietto potrete utilizzare anche la metropolitana o l’autobus. Se siete già in possesso di un biglietto dei mezzi pubblici di Vienna (per esempio un abbonamento) è sufficiente acquistare un biglietto di solo € 2,20 (corrispondente ad una “zona” per raggiungere il centro città).

Trovate l’orario aggiornato e tutte le stazioni della S7 a questo link: http://www.oebb.at/de/Reiseplanung/Fahrplanauskunft/Fahrplanbilder/Detail_907/kif907_16.pdf

Vi sconsiglio invece di utilizzare il CAT (City Airporto Train). Sebbene in aeroporto la pubblicità sia molto “invasiva” per farlo sembrare il mezzo più comodo, la differenza con il treno cittadino è solamente nel prezzo, ben 11,- € a tratta ( o € 17,- se acquistate andate e ritorno insieme). La stazione è infatti accanto a quella del treno, percorre gli stessi binari e anche il tempo di percorrenza è di solo qualche minuto minore. Dal mio punto di vista una vera e propria fregatura per turisti.

Pullman

La Vienna Airport Lines ha 3 linee di pullman che partono dall’aeroporto ogni 30 minuti e fermano in vari punti della città.

  • La linea VAL1 ferma a Westbahnhof (stazione dei treni), Volkstheater, Rathaus e Schottentor. Il tempo di percorrenza è di circa 30-45 minuti in base alla fermata dove vorrete scendere.
  • La linea VAL2 fa solo una fermata a Moritzplatz/Schwedenplatz, da dove si può cambiare nella linea 1 o 4 della metropolitana. Il tempo di percorrenza è di circa 25 minuti.
  • La linea VAL3 viaggi verso la zona nord di Vienna con fermate a Krieau, UNO-City e Kagran. Il tempo di percorrenza è di circa 30-40 minuti.

La stazione dei pullman si trova appena al di fuori dell’aeroporto ed è in ogni caso bene indicata. I biglietti possono essere acquistati direttamente dall’autista al costo di € 8,- ( € 13,- se acquistate un biglietto di andata e ritorno).

Maggiori informazioni sul sito postbus.at

Taxi

Il mezzo più comodo – ma sicuramente anche più costoso – per raggiungere il centro di Vienna dall’aeroporto è il taxi. Varie compagnie offrono un servizio apposito di trasporto a prezzo fisso per qualunque indirizzo in città ad un costo di circa 30 € a tratta (indipendentemente dal numero di persone).

Una lista delle compagnie di taxi che offrono questo servizio le trovate sul sito web flughafentaxi-wien.at . Ricodate però che per poter usufruire delle tariffe fisse è sempre necessario prenotare in anticipo, il mio consiglio è di confrontare le tariffe e contattare quella migliore prima di partire.

Foto: Anton_Ivanov / Shutterstock.com

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

2 Commenti
  1. Andrea scrive:

    Condivido in pieno, il treno CAT per l’aeroporto è un vera trappola per turisti, costa quasi il triplo dei treni S-Bahn normali che impiegano giusto qualche minuto in più e che trovo efficienti e puntuali, inoltre nel mio caso quando sono a Vienna pernotto in un hotel di una famosa catena vicino Praterstern e quindi i treni della Schnellbahn per me risultano anche più comodi del CAT. Mi permetto anche di suggerire anche i bus della Flixbus, partono da Erdberg, sono diretti per l’aeroporto di Vienna e Bratislava, hanno prezzi molto economici (dai 3 euro fino ai 7,50 a tratta per Bratislava) e sono di solito puntuali. In caso di ritardi arriva una notifica sul telefono e si può comprare il biglietto direttamente dall’app dello smartphone, pagando anche con Paypal. Non serve stampare nulla, prima di salire sul bus si fa il check-in col codice QR. I pullman della Flixbus hanno anche il wifi gratis.

  2. FranzK scrive:

    Finora avevo sempre preso il Cat, ma grazie a voi mi sa tanto che la prossima volta utilizzerò la VAL2. Grazie!

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa