Menu
Paolo Manganiello
Lavoro
Lascia un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti)
Loading...

Selezioni per assistenti di lingua italiana in Austria per l’anno 2018/2019

Il Ministero della Pubblica Istruzione ha pubblicato il bando di concorso per assistenti di lingua italiana all’estero relativo all’anno scolastico 2018/2019. Tra i Paesi per cui ci si può candidare c’è anche l’Austria.

Le selezioni sono destinate a giovani laureati che vogliano maturare una esperienza di insegnamento della lingua italiana all’estero. Agli assistenti verrà richiesto di affiancare i docenti di lingua italiana in servizio nelle istituzioni scolastiche del Paese di destinazione per fornire un originale contributo alla promozione ed alla conoscenza della lingua e della cultura italiana.

L’attività dell’assistente di lingua copre un periodo di circa otto mesi presso uno o più istituti di vario ordine e grado e comporta, di regola, un impegno della durata di 12 ore settimanali, a fronte del quale viene corrisposto un compenso variabile a seconda del Paese di destinazione.

In Austria i posti disponibili per questa selezione sono 36 (al momento non è ancora specificato quali città o scuole partecipino all’iniziativa). Il servizio di assistente inizia il 1. ottobre e termina il 31. maggio dell’anno successivo. Agli assistenti viene erogato un compenso mensile netto di € 1.080,- .

Per chi fosse interessato vi consiglio di leggere l’esperienza in una scuola di Vienna che ha raccontato Marianna su QuiVienna un po’ di tempo fa.

I requisti principali per poter partecipare alla selezione sono (altri più specifici si trovano nel bando):

  • cittadinanza italiana
  • aver conseguito un diploma di laurea specialistica/magistrale dopo il 1. marzo 2016
  • non aver compiuto il 30. anno di età
  • aver sostenuto almeno due esami relativi alla lingua o letteratura del Paese per il quale si presenta la domanda e a quella italiana

La scadenza per effettuare la domanda è il 10 febbraio 2018.

Maggiori informazioni come anche il bando completo e il modulo per la selezione sono presenti sul sito web del Ministero della Pubblica Istruzione.

Se avete già svolto una esperienza come assistente di lingua in Austria grazie a questo programma raccontatecelo nei commenti!

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

0 Commenti