Menu
Paolo Manganiello
Italiani a Vienna
Un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 voti)
Loading...

Mamme (e papà) italiani a Vienna

Per tutti i papà e le mamme che hanno interesse ad incontrarsi con altri genitori italiani a Vienna, e ovviamente per fare incontrare bambini italiani tra loro, c’è il gruppo “Mamme italiane a Vienna“.

Ho scoperto questa iniziativa per caso, e mi sono messo in contatto con Francesca, l’ideatrice del gruppo, per farle una piccola intervista:

Paolo: Ciao Francesca, piacere di conoscerti! Mi racconti come è nata l’idea del gruppo “Mamme italiane a Vienna”?

Francesca: Ciao Paolo, 4 anni fa circa, forse 4 e mezzo, siccome continuavo a conoscere nuove mamme italiane che avevano voglia di incontrarsi, mi é venuta l’idea di organizzare un incontro di mamme e bambini italiani. Lo scopo dell’incontro era di creare nuove amicizie, di avere un punto di ritrovo per connazionali mamme con le stesse necessitá e ovviamennte anche dare la possibilitá ai bambini di conoscere altri bambini di madrelingua italiana per giocare insieme.

Paolo: Come hai organizzato il gruppo?

Francesca: Ho creato una mailing list per tenerci in contatto e mi sono rivolta ad un centro Hilfswerk-Nachbarschaftszentrum, sponsorizzato dalla cittá di Vienna, che ci ha messo a disposizione una sala gratuita.

Paolo: Ed ha funzionato questa iniziativa?

Francesca: Alla grande! Al momento sono iscritte più di 80 mamme (anche papà!). Non tutti ovviamente frequentano assiduamente, alcune hanno ora bambini piú grandi, o lavorano, quindi non vengono piú all’incontro mensile; ma organizzo anche altre cose, ad esempio 2 o 3 volte all’anno ci troviamo per una cena, o andiamo a teatro. E soprattutto tramite la mailing list, ci si scambiano idee, o si fanno richieste, di lavoro, di aiuto, di baby-sitteraggio, di case, ecc.

Paolo: Bellissimo! Quando sono questi incontri?

Francesca: Ci incontriamo ogni primo mercoledi’ del mese nella Florianigasse, 8. distretto dalle 14.30 alle 16.30.

Paolo: Come fare per entrare nel gruppo o mettersi in contatto con voi?

Francesca: Tramite il gruppo “Mamme italiane a Vienna” su Facebook oppure tramite il nuovo sito web mammeitalianeavienna.com oppure scrivendo direttamente all’indirizzo e-mail mammeitalianeavienna@gmail.com.

Paolo: Grazie mille per la chiacchierata, trovo la tua iniziativa veramente bellissima e sono sicuro che molti italiani a Vienna saranno interessati a partecipare ai vostri incontri.

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

1 Commento
  1. lamoretto ha detto:

    Da mamma italiana che vive a Vienna, trovo utile postare il link di un’altro gruppo che ho trovato molto utile: il Vienna babies club http://www.viennababiesclub.com/
    Il VBC è un club per mamme straniere emigrate a Vienna, mamme con la stessa tipologia di problemi, il plus che lo caratterizza è di mettere in contatto mamme i cui figli hanno la stessa età..a partire anche dal periodo di gravidanza!
    Si paga una quota annuale che si aggira sui 30 euri ma il servizio è un continuum giornaliero, ci si appoggia ad un sito web e ci si tiene in contatto con diverse ml a tema.
    Non è la stessa cosa del club di mamme italiane (che ho trovato molto utile per farmi delle amiche) ma è una risorsa in più, interessante e costruttiva.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy .