Menu
Paolo Manganiello
Elezioni all'estero
Lascia un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (3 voti)
Loading...

Elezioni politiche 2018: voto per corrispondenza ed opzioni per il voto in Italia

Nel 2018 anche in Italia si voterà per il rinnovo del parlamento. Sebbene la data non sia ancora stata fissata, dovrà in ogni caso essere entro il 20 maggio, data di scadenza naturale della legislatura. In preparazione per questo appuntamento l’Ambasciata d’Italia ha diffuso una serie di informazioni utili per gli italiani residenti all’estero.

Innanzitutto viene ricordato che per poter votare all’estero è necessario essere iscritti all’AIRE, in ogni caso un obbligo per chi ha intenzione di vivere all’estero per un periodo superiore ai 12 mesi.

Gli iscritti all’AIRE, e quindi alle liste elettorali della circoscrizione estero, votano per posta. A tal fine è importante che il consolato abbia nei propri registri il vostro indirizzo di residenza aggiornato per inviarvi il materiale elettorale. Se vi siete trasferiti ultimamente e non avete ancora aggiornato la situazione anagrafica basta semplicemente inviare una copia del certificato di residenza austriaco (Meldezettel) all’indirizzo e-mail anagrafe.vienna@esteri.it

lo desidera è inoltre anche possibile scegliere di votare in Italia presso il proprio comune. Per fare questo è necessario comunicare la propria scelta (cosiddetta “opzione”) all’Ufficio Consolare entro il 31 dicembre 2017.  Per tale comunicazione si può utilizzare l’apposito modulo scaricabile dal sito dell’Ambasciata d’Italia a Vienna.

La dichiarazione deve essere accompagnata da una copia del proprio documento di identità in corso di validità e può essere inviata per posta (Cancelleria Consolare dell’Ambasciata d’Italia a Vienna, Ungargasse 43, 1030 Wien), e-mail (vienna.elettorale@esteri.it) oppure fax (0043 1 715 40 30) o consegnata a mano durante gli orari di apertura del Consolato.

Se si sceglie di votare in Italia in occasione delle prossime elezioni politiche, si riceverà dai propri rispettivi Comuni italian la cartolina-avviso per votare presso i seggi elettorali in Italia per i candidati nelle circoscrizioni nazionali e non per quelli della Circoscrizione Estero. Attenzione infine che scelta di votare in Italia vale solo per una consultazione elettorale.

Maggiori informazioni dettagliate e i moduli sono disponibili sul sito web dell’Ambasciata d’Italia.

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy .