Menu
Paolo Manganiello
Italiani all'Estero
4 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (6 voti)
Loading...

Quanti italiani vivono in Austria? (Dati aggiornati 2019)

In base agli ultimi dati disponibili (1 gennaio 2019) dell’ufficio nazionale per le statistiche austriache (Statistik Austria) attualmente ci sono 30.911 italiani residenti in Austria, su una popolazione complessiva di 8.859.992 abitanti (di cui austriaci 7.420.591 e stranieri 1.439.401).

Il maggiore polo di attrazione risulta essere ancora la capitale Vienna, con 10.819 italiani residenti, seguita dal Tirolo (7.481) e dalla Carinzia (2.838). Le altre regioni a seguire sono la Stiria (2.257), l’Alta Austria (2.134), il Voralberg (1.839), , Salisburgo (1.815), la Bassa Austria (1.534) e infine il Burgenland con solo 194 italiani residenti.

E’ interessante notare che la presenza italiana in Austria è in costante crescita. I primi dati disponibili riguardanti il 2002 riportano infatti una presenza italiana di 10.656 residenti in Austria, che in particolare dal 2013 è in forte crescita e risulta oramai praticamente triplicata.

Nella classifica delle nazionalità straniere maggiormente rappresentate in Austria, l’Italia si posiziona al 13 posto. La prima è la Germania con 192.462 residenti, seguita dalla Serbia (121.547) e Turchia (117.262) e poi a scendere da Romania (112.699), Bosnia-Erzegovina (95.863), Ungheria (82.732), Croazia (80.008), Polonia (63.436), Siria (49.779), Afganistan (44.366), Slovacchia (41.981), e Russia (32.543).

Purtroppo le statistiche austriache non riportano la regione di provenienza dall’Italia, tramite la quale sarebbe sicuramente interessante fare un’analisi più approfondita dei flussi migratori degli italiani in Austria (e nel mondo). Dai dati AIRE a disposizione (gli ultimi risalenti al 2013) è possibile sapere da quale regione in generale provengono gli italiani che vivono in Austria, ma senza specificare in quale regione austriaca essi si trovino, ed è quindi difficile fare un’analisi più specifica.

Si può per esempio immaginare che gran parte del gruppo di italiani residenti in Tirolo sia formato da italiani originari dell’Alto Adige, o sarebbe interessante scoprire quanto sia costante il flusso migratorio tra le regioni confinanti tra Italia e Austria (Veneto e Friuli Venezia Giulia).

Se troverò maggiori informazioni, aggiornerò l’articolo per tenervi informati!

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

4 Commenti
  1. Avatar Alessandro Genovesi ha detto:

    Salve buona serata a tutti,il mio è che con la mia officina nata nel 1975,specializzata per la riparazione e manutenzione per moto, e la mia famiglia sto seriamente pensando di venire a lavorare e vivere li in AUSTRIA per esempio in CARINZIA dove con elevata professionalità penso che non manchino le moto da riparare o manutenzionare.Ciao a tutti e se qulcuno mi vuole dare dei consigli ne sarò ben felice.

  2. Avatar Giacomo ha detto:

    Ciao a tutti,
    sono Giacomo da Milano, settore bancario – qualcuno lavora nello stesso settore?

  3. Avatar roberto ha detto:

    ciao ragazzi, qualcuno sa indicarmi qualche discoteca o locale dove si balla il liscio, tipo fox, mazurka ecc?
    Anche locali dove poter incontrare Italiani..grazie

  4. Avatar Bonelli Lucia ha detto:

    Secondo me la maggioranza viene dal Sud ,calabresi,pugliesi poi però Ci sono tanti gelatai veneti,a parte gli Alto atesini,ma per motivi etnici.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy .