Menu
Paolo Manganiello
Elezioni all'estero
Lascia un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (4 voti)
Loading...

Referendum costituzionale: i risultati degli italiani in Austria

risultati-referendum-costituzione-italiani-estero-austria-viennaGià durante la notte sono stati resi noti i risultati definitivi per gli italiani residenti all’estero riguardo al referendum costituzionale che si è votato ieri, 4 dicembre 2016.

Mentre in Italia la vittoria del no è stata schiacciante (59,95% contro 40,05%), tra gli italiani residenti in Austria il voto è stato invece completamente opposto. Sulla base di una partecipazione del 46,10% (10.057 votanti su 21.811 elettori), il sì avrebbe infatti vinto con il 62,95% (5.446 voti) contro il 37,05% (3.205 voti) per il no.

Un dato che risalta è quello delle schede nulle, addirittura il 13,52% del totale (1.360 voti), che si registra però in tutte le sezioni estere (la media è stata del 9,56%), mentre in Italia è rimasto su un valore molto basso, ovvero dello 0,58%. Le schede bianche e (0,40%) e quelle contestate e non assegnate (0,04%) sono sia in Austria che nel resto del mondo rimaste su un valore normale.

In generale se avessero votato solo gli italiani all’estero il sì avrebbe vinto con il 64,70% (722.672 voti) contro il 35,30% (394.253 voti) del no. Da notare che al di fuori dell’Italia l’affluenza è stata molto più bassa, solo il 30,74% (1.245.929) degli aventi diritto al voto ha infatti partecipato alle consultazioni.

Paolo Manganiello

Scritto da Paolo Manganiello

Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Con l'invio di questo commento si autorizza il trattamento dei dati personali per la finalità, con le modalità e nei limiti indicati nella privacy policy .