Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Storia dell'Austria
Lascia un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Rai Storia presenta: “Le donne del Congresso di Vienna”

Giugno 1815. A Vienna si chiude il Congresso che ridisegna l’Europa dopo il ventennio napoleonico. L’austriaco Metternich, il francese Talleyrand, lo zar russo Alessandro I ne sono i protagonisti.
Ma ci sono anche tre donne che lavorano dietro le quinte, a volte con l’arma della seduzione: Guglielmina, duchessa di Sagàn, amante di Metternich; la sorella Dorotea, principessa di Curlandia, moglie del nipote di Talleyrand; e la principessa russa Caterina Bagration, lontana cugina e amante dello Zar.

Qual è il loro ruolo nel disegno della nuova Europa? Quali interessi le muovono?

RaiStoria presenta un interessante documentario sul nel “backstage” del Congresso di Vienna, dove alle difficili trattative ufficiali si unisce una diplomazia femminile fatta anche di balli di corte, come dimostra il caso della mediazione sul destino della Polonia. L’esito del Congresso resta, comunque, incerto: a sbloccarlo, paradossalmente, sarà solo la minaccia del ritorno di Napoleone, fuggito dall’isola d’Elba.

Fonte www.raistoria.rai.it

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa