QuiVienna - Il blog taliano su Vienna

Menu

Festa della Repubblica all’Ambasciata italiana a Vienna… o no?


di
in Italiani a Vienna
16 commenti

festa repubblica 2 giugno vienna austria 279x300Il 2. Giugno in Italia è la Festa della Repubblica italiana, in questa data si ricorda il referendum del 2. e 3. giugno 1946 con il quale gli italiani decisero fra monarchia o repubblica.

Mentre in Italia si tengono ovunque festeggiamenti, l’Ambasciata italiana di Vienna anche quest’anno sembra ignorare completamente l’evento e non organizza nulla per i concittadini residenti in Austria (lo stesso è accaduto per i festeggiamenti dei 150. anni dell’Unità d’Italia)

Il ruolo dell’ambasciata italiana a Vienna dovrebbe essere (secondo me) oltre a quello di rappresentanza dell’Italia presso le istituzioni austriache e di centro dei servizi consolari anche un punto di riferimento per tutti gli italiani residenti in questo Paese, dove è possibile incontrarsi, conoscersi e aiutarsi a vicenda.

Purtroppo invece per molti italiani l’Ambasciata italiana a Vienna non è molto di più di uno sportello a cui rivolgersi solamente quando si hanno problemi o bisogno di documenti nuovi.

L’assenza di eventi non può nemmeno essere giustificata da costi eccessivi o da difficoltà organizzative.

Come vedete dalle serate che a volte organizziamo tramite questo blog o Facebook, è infatti possibile mettere insieme un’evento che riesca a riunire gli italiani a Vienna praticamente a “costo zero”, e semplicemente con un poco di buona volontà.

Per dimostrare che non tutte le ambasciate italiane all’estero hanno dimenticato la festa della Repubblica, mi è bastato cercare tra i vari siti web delle ambasciate.

In poco tempo ho infatti scoperto che alcune – purtroppo poche – sedi organizzano eventi per festeggiare la festa della Repubblica, come per esempio a Copenhagen (Danimarca), Chisinau (Moldavia) e Teheran (Iran), Buenos Aires.

Questo articolo non vuole essere una critica all’operato dell’ambasciata italiana a Vienna nel suo complesso, che sicuramente svolge un’importante lavoro di rappresentanza del nostro Paese presso le istituzioni austriache, ma solamente un’incitamento ad essere più presente per i cittadini italiani all’estero almeno nelle ricorrenze importanti dell’Italia.

Insomma se tra i lettori ci fosse per caso l’Ambasciatore o uno dei suoi collaboratori, sarei felice di aiutarvi ad organizzare per l’anno prossimo un evento per tutti gli italiani a Vienna per festeggiare la Festa della Repubblica.

Per chi volesse comunque trascorrere una serata italiana, vi ricordo che al Votiv Kino si tiene l’annuale rassegna di film Nuovo Cinema Italia fino al 7. giugno.

Vorreste festeggiare la festa della Repubblica italiana presso l’ambasciata? Cosa vi piacerebbe venisse organizzato?

vienna-low-cost-gratis-ebook

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla mia newsletter e ricevi GRATIS la guida esclusiva "Vienna Low Cost" con 50 e più consigli per scoprire Vienna... spendendo poco!