Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Informazioni utili
3 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Raccolta differenziata e riciclo dei rifiuti a Vienna

A Vienna e in Austria la raccolta differenziata dei rifiuti è un sistema radicato sul territorio e semplice da applicare.

Già nel 1975 iniziò in città la raccolta separata di vetro, carta e plastica. Nel 1989 il comune di Vienna ampliò il piano di raccolta differenziata dei rifiuti creando il sistema ancora oggi in uso.

I cassonetti per la raccolta differenziata

A Vienna la raccolta differenziata viene fatta sia porta a porta che in strada.

Nella maggior parte dei condomini si trovano contenitori comuni per la raccolta della carta e dei rifiuti residui che una volta in settimana vengono svuotati dagli addetti del comune (MA48).

In strada sono invece presenti in tutta la città punti di raccolta con bidoni più grandi per la raccolta di 7 tipi di rifiuti riciclabili:

  • Residuo (Restmüll – Arancione)
  • Carta (Altpapier – Rosso)
  • Organico (Biotonne – Marrone)
  • Lattine (Metalldosen – Azzurro)
  • Bottiglie di plastica (Plastikflasche – Giallo)
  • Vetro trasparente (Weissglas – Grigio)
  • Vetro colorato (Buntglas – Verde)

Tramite una cartina interattiva della città di Vienna è possibile trovare il punto di raccolta più vicino alla propria abitazione.

Riciclare prodotti inquinanti e speciali

Tutta una serie di prodotti inquinanti e “speciali” non possono essere raccolti tramite i bidoni indicati in precedenza e devono essere consegnati presso strutture speciali per essere riciclati in maniera corretta.

Queste sono le stazioni mobili di raccolta dei rifiuti (Mobile Problemstoffsammlung) e i centri di raccolta di rifiuti della città di Vienna (Mistplatz), dove i seguenti prodotti possono essere consegnati senza alcun costo:

Riciclare i Tetra-Pak con la Ökobox

Una iniziativa particolarmente interessante riguarda i prodotti a base di Tetra-Pak (contenitori per succhi di frutta e altre bevande) che necessitano di tecniche particolari per essere riciclati.

L’iniziativa “Ökobox” distribuisce gratuitamente dei cartoni (Öko-Bag) per la raccolta dei contenitori usati a base di Tetra Pak. Questi vengono raccolti direttamente davanti alla porta di casa ogni settimana e ne vengono lasciati di nuovi.

Maggiori informazioni le potete trovare su http://oekobox.at/

Vi ricordo infine che per qualunque domanda su dove depositare o come riciclare un determinato prodotto è sempre possibile mettersi in contatto con l‘ufficio informazioni competente tramite il “Misttelefon” al numero (01) 546 48.

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

3 Commenti
  1. Mauro ha detto:

    La prima volta che arrivai a Vienna non come turista, era il lontano 1986 (ero “giovine, giovine” ;-) ) e rimasi supefatto nel vedere, sotto ogni casa, tutti quei contenitori per la raccolta differenziata……. fantascienza!

  2. Maria ha detto:

    Domanda…per bottiglie di plastica s’intende solo bottiglie o anche contenitori di plastica dei detersivi, dello shampoo, del bagnoschiuma, vasetti dello yogurt, buste di plastica di vario tipo (buste della pasta, del riso, ecc.)? Esiste una pagina con l’elenco dei materiali da riciclare?
    Grazie mille

  3. Miriam ha detto:

    Io on ho capito come funziona con i sacchetti! Bisogni comprarseli? Sono differenti in base al rifiuto? Grazie!!

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa