Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Francesca
Eventi
Un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Vini del Sud Italia a Vienna: una serata per “amanti del Gourmet” da Wein&CO

Wein&CO_Naschmarkt 003aBella serata quella organizzata dall’ICE presso Wein&CO Naschmarkt dal nome “Süditalien – Ein Paradies für Gourmetfreunde” (Sud Italia – Un paradiso per gli amanti del Gourmet), che ha ospitato dei vini dell’Italia meridionale. Alcuni nomi noti del panorama del vino e altri un po’ meno sono stati presentati con un unico scopo: educare il consumatore.

Ti chiederai perché parlo di educare: sì, perché il cliente austriaco va educato al bere italiano e soprattutto avvicinato ai vini del sud. L’austriaco è sicuramente italofilo per definizione ma conosce ancora ben poco il sud dell’Italia, lontano per motivi geografici e anche, spesso, per la sua mentalità. E a questo si aggiunge una conoscenza ridotta dei prodotti di questo territorio. Anche a livello turistico spesso molti non si spingono più a sud di Napoli, ma devo dire che negli anni la situazione sta cambiando.

Wein&CO_Naschmarkt 002L’iniziativa promossa dall’ICE ha trovato spazio e voce nella cornice di Wein&CO grazie soprattutto alla spinta di Antonio Ventresca, responsabile a Vienna per la promozione all’estero delle imprese italiane. Martedì 9 febbraio sono stati presentati diciannove vini provenienti dalle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. La scelta di queste regioni non è solo una scelta di marketing territoriale ma piuttosto una scelta economica per sostenere alcune delle regioni italiane con il PIL più basso.

La scelta ricade quindi su vini non ancora listati, che grazie alla loro origine contribuiscono a far conoscere vitigni e varietà di vino lontani, e spesso totalmente estranee, al consumatore austriaco. Si tratta di offrire “non solo dei vini eccellenti ma, con essi, un mondo di suggestioni” riferisce Antonio Ventresca.

Il rapporto tra l’ICE e Wein&CO è molto forte e vanta una stretta collaborazione che dura da circa dieci anni. La collaborazione a favore dello sviluppo e della promozione delle regioni italiane è già alla sua sesta edizione. La degustazione di vini bianchi e rossi è stata accompagnata da piccoli stuzzichini preparati con prodotti regionali italiani.

Quali cantine troverai in tutte le filiali di Wein&CO

Wein&CO_NaschmarktA rappresentare la Calabria trovi i vini di Librandi, per la Campania quelli di De Falco e Baccelieri e il liquore Strega, per la Puglia vini di Tormaresca e Li Veli. Infine la Sicilia, maggiormente rappresentata, vanta la presenza di vini come Terreliade, Vito Curatolo Arini, Occhipinti, Planeta e Frank Cornelissen.

Un consiglio per gli italiani a Vienna interessati a comprare i vini della propria regione: affrettatevi perché la promozione dura un mese, dopodiché solo alcuni di questi vini saranno disponibili nel portfolio della catena di negozi e ristoranti operanti nel commercio di vini più conosciuta in Austria.

email
Francesca

Scritto da Francesca

Francesca Romana vive a Vienna dal 2009. “Non ho scelto io questa città, è lei che ha scelto me”. Probabilmente perché Vienna in tedesco è Wien, e la traduzione di vino (la sua passione) è Wein. Quando si dice il destino in un nome.
Francesca ha creato nel 2013 il blog bilingue di vino, cultura ed eventi “Vino Servus”.
www.vinoservus.com

1 Commento
  1. Paolo Ferrara scrive:

    Bell’articolo, ma cosa ci serve averlo saputo dopo? Io ci sarei venuto volentieri.
    Lavorando così il PIL deve per forza rimanere basso.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa