Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Curiosita', Sport
Lascia un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Quando il Rapid Wien divenne campione di Germania

Il Rapid Wien è una delle due squadre più famose di Vienna insieme al suo storico rivale Austria Wien.

Presente da sempre nella massima categoria austriaca (Bundesliga) e vincitrice di ben 32 campionati, forse in pochi sanno che una volta riuscì a vincere anche il titolo di campione di Germania.

Correva l’anno 1941, e anche se la seconda guerra mondiale era nel pieno del suo corso, il campionato di calcio tedesco continuava senza intoppi, un modo per trasmettere un segnale di normalità al popolo tedesco.

A quel tempo la federazione calcistica tedesca era organizzato sulla base di campionati regionali (Gauliga). Le squadre prime classificate di questa prima fase prendevano poi parte al torneo finale per decidere il campione di Germania.

Dal 1938 anche l’Austria – sotto il nome di Ostmark– era diventata parte della Germania in seguito all’Anschluss e anche le squadre di calcio vennero quindi incluse nel campionato tedesco con una propria liga regionale.

Già alla prima partecipazione nel 1938, il Rapid Wien riuscì ad arrivare alla finale della Coppa di Germania (equivalente alla Coppa Italia), che si giocò l’8 Gennaio 1939 a Berlino.

Il suo avversario era il FSV Frankfurt, che fino all’80 minuti si tenne in vantaggio per 1 a 0. Durante il famoso “Rapidviertelstunde” la squadra viennese riuscì però a ribaltare il risultato e ad aggiudicarsi la coppa per 3 a 1.

Nel campionato 1940-41 il Rapid Wien raggiunse anche la finale del campionato tedesco, che si giocò il 22. giugno 1941 nello stadio olimpico di Berlino davanti a 100.000 spettatori.

L’avversario era il FC Schalke 04, la squadra a quel tempo più forte della Germania e già vincitrice di vari titoli negli anni passati, che come molti si aspettavano condusse la partita fino al 60 minuto portando il risultato sul 3 a 0.

Ma il Rapid Wien anche questa volta riuscì nell’ultima parte della partita a ribaltare il risultato: con una rete di Georg Schors e una tripletta di Franz Binder la squadra austriaca vinse la partita per 4 a 3 e si lauerò campione di Germania.

Questa vittoria è rimasta tra i fans del Rapid Wien come una delle più belle e importanti della storia della società calcistica viennese, rendendola l’unica squadra al di fuori della Germania ad aver mai vinto il campionato tedesco.

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa