Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Cucina austriaca, Curiosita'
2 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Tradizioni e ricette pasquali in Austria

La Pasqua è un momento molto importante n Austria ed è colmo di tradizioni interessanti che si differenziano in parte da quelle italiane.

Ogni regione e paese ha le sue usanze e ricette particolari, ma ci sono alcune tradizioni che possono essere definite comuni in tutta l’Austria, vediamole insieme:

Il giovedì santo è conosciuto come Gründonnerstag (giovedì verde) e per questo motivo viene tradizionalmente mangiato qualcosa di verde, in particolare una ricetta molto amata sono gli spinaci con uova all’occhio di bue.

Tra il venerdì santo e la domenica le campane rimangono mute. Per spiegare questo fatto, ai bambini viene raccontato che le campane volano il giorno della crocifissione a Roma e tornano il giorno di Pasqua ricolme di dolcetti e prelibatezze.

La tradizione del periodo pasquale più famosa in Austria è sicuramente il “fuoco di Pasqua” (Osterfeuer). Tra il sabato notte e la domenica tutta la comunità di ogni parrocchia è si riunisce intorno ad una grande catasta di legna che viene bruciata come simbolo della resurrezione di Cristo.

La domenica di Pasqua tutta la famiglia si riunisce per un grande pranzo: i piatti tipici sono a base di agnello oppure il classico Osterschinken. Tradizionale è anche la crema di uova da spalmare (Eieraufstrich) in molte variazioni, e come dolce una torta a forma di agnello o di coniglio.

Dopo mangiato i bambini partecipano alla “caccia alle uova“. Il coniglio pasquale (Osterhase) tutti gli anni nasconde infatti tante uova di cioccolato in casa e nel giardino che i bambini devono cercare e in seguito ovviamente degustare.

Altro momento tradizionale di divertimento per i bambini è il cosiddetto “combattimento con le uova” (Eierpecken). Utilizzando delle uova sode (solitamente anche coloratissime), i bambini sbattono la punte l’una contro l’altra. Vince colui a cui la punta rimane intatta fino alla fine.

Il nostro classico “uovo di Pasqua” (con o senza sorpresa) non si è invece mai diffuso come tradizione in Austria, e come prelibatezze si preferiscono invece o gli ovetti che i bambini trovano oppure anche dei coniglietti di cioccolato.

Conoscete altre tradizioni e ricette del periodo pasquale in Austria da consigliare?

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

2 Commenti
  1. Lidia scrive:

    una domanda mi ha sempre tormentato, ma cosa c’entra il coniglio con le uova? E con la Pasqua in genere? L’agnello è altamente simbolico, le uova in qualche modo pure, ma il coniglio proprio non lo capisco! Due anni fa ce n’era una gigantografia nelle Jesuitenkirche, ma il mio tedesco non era abbastanza avanzato per comprendere appieno la predica.

  2. […] E se volete approfondire le usanze pasquali austriache, vi rimando a questo articolo scritto qulache anno fa (ma sempre attuale) sulle tradizioni e ricette paquali in Austria. […]

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa