Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Cucina austriaca
3 commenti
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Punsch e Glühwein fatti in casa: ricette e consigli

Tutti gli anni aspetto sempre l’apertura dei mercatini di Natale per poter andare a degustare un Punsch (o Glühwein) in compagnia, e ogni anno rimango sempre deluso dalla pessima qualità che viene offerta.

Quasi tutti i Punsch dei mercatini di Natale di Vienna sono purtroppo solamente dell‘acqua calda con l’aggiunta di polverine chimiche, coloranti e qualche frutto, il tutto al prezzo di 3-4 € a bicchiere, e senza dimenticare il Pfand (=cauzione) per la tazza, minimo altri 2,- €.

Quest’anno però ho preparato la mia vendetta: preparare un vero Punsch originale fatto in casa, con ingredienti naturali ed economici.

Ecco quindi tre ricette per un ottimo Punsch (all’arancia o ai frutti di bosco) o Glühwein da degustare in compagnia:

Orangenpunsch (Punsch all’arancia)

Ingredienti:
300 ml succo di mandarino
200 ml rum bianco
500 ml spremuta d’arancia
1 bastoncino di cannella
Chiodi di garofano
Zucchero vanigliato (vanillina)

Preparazione:
Per preparare un Punsch all’arancia mettete semplicemente tutti gli ingredienti in una grossa pentola e scaldate il tutto per 30 minuti. Attenzione a non farlo cuocere in nessun caso! E’ possibile poi servire il tutto con alcune fette d’arancia e eventualmente aggiungendo dello zucchero a piacere. Al posto del succo di mandarino è anche possibile utilizzare del tè all’arancia.

Beerenpunsch (Punsch ai frutti di bosco)

Ingredienti:
250g more/lamponi/mirtillo o ancora meglio un misto di frutti di bosco
50ml sciroppo di more/lamponi/mirtillo/etc.
600ml tè (di more/lamponi/mirtillo/etc., basta che sia alla frutta)
200ml Gin (o rum bianco)
Zucchero vanigliato (vanillina)
Succo di un limone
1 bastoncino di cannella
Chiodi di garofano

Preparazione:
Come per il Punsch all’arancia, anche per quello ai frutti di bosco basta mischiare insieme tutti gli ingredienti in una pentola e farlo riscaldare per 30 minuti (senza che cuocia!). Sevire bello caldo e zuccherare a piacere.

Glühwein (Vin brulè)

Per chi preferisce il Glühwein al Punsch, ecco una interessante e facile ricetta:

Ingredienti:
700 ml di vino rosso
100 ml spremuta d’arancia
Succo di un limone
1 Mela
1 bastoncino di cannella
Chiodi di garofano
3 cucchiaini di zucchero di canna

Preparazione:
Mettere tutti gli ingredienti in una pentola e aggiungete la mela tagliata a spicchi. Fate scaldare il tutto (senza cuocere!) per circa 30 minuti.

Un’alternativa interessante è un “Prosecco-Glühwein“: invece del vino usate del prosecco, dimenticata la mela e aggiungete invece circa 50ml di sciroppo di fiori di sambuco.

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

3 Commenti
  1. Manu scrive:

    Ma poi la soddisfazione di farselo da soli in casa! Tipo con 4 euro ne prepari litri. E stupisci tutti gli amici :)

  2. Claudio Melis scrive:

    Bravo Paolo.. sei forte. Preparerò il punch all’arancia come da tua ricetta. Se hai piatti tipici viennesi interessanti facci sapere. UN Saluto, Claudio

    1. Paolo scrive:

      Ciao Claudio, qui trovi vari articoli con ricette e piatti tipici dell’Austria http://www.quivienna.com/category/cucina-austriaca/ Buon appetito!

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa