Menu leonardo d'alessandro - consulenza commerciale
Bambini
Un commento
1 stella2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (Vota!)
Loading...

Visitare i musei di Vienna con i bambini

Ogni genitore sa che visitare un museo con i bambini può spesso diventare una esperienza molto faticosa. Vienna però anche questa volta stupisce per la varietà e la qualità dell’offerta dedicata proprio ai più piccoli, con musei e visite guidate dedicate proprio ai bambini.

Iniziamo subito con lo ZOOM Kindermuseum presso il Museumsquartier, dovei bambini sono liberi di scoprire ed esplorare l’arte attraverso mostre interattive non solo da guardare, ma anche da provare!

Il museo è suddiviso in varie aree adatte all’età dei bambini, per esempio lo ZOOM Ocean per i più piccoli da 0 a 6 anni, dove giocare con i materiali dell’arte, e lo ZOOM Atelier, dove i bambini potranno partecipare a divertenti workshop e creare le loro prime opere d’arte. E per i più grandi c’è il ZOOM Trickfilmstudio, dove creare divertenti cartoni animati(consigliato per bambini dagli 8 ai 14 anni).

Al Palazzo di Schoenbrunn il museo interattivo per bambini permetterà ai più piccoli di scoprire i segreti della vita di corte dei rampolli imperiali. Alla fine della visita i bambini potranno inoltre provare i travestimenti per trasformarsi in principini e principesse.

Da non perdere secondo me inoltre una visita al Museo di Storia e Scienze Natuali (Naturhistorischesmuseum), in particolare la stanza con le riproduzioni dei dinosauri, oppure il Museo della Tecnica (Technisches Museum), con tantissimi esperimenti da provare che entusiasmeranno sicuramente anche i più grandi.

Per i bambini musicisti è d’obbligo una visita alla Casa della Musica (Haus der Musik) e in particolar modo il “direttore virtuale”, tramite il quale sarà possibile dirigere la filarmonica di Vienna nell’esecuzione delle più famose opere di Mozart.

Anche i musei più famosi di Vienna, come l’Albertina, il Leopold Museum, il Mumok e il Belvedere offrono visite guidate e workshop per bambini e famiglie per approfondire la conoscenza dell’arta in modo giocoso. Purtroppo queste opportunità sono quasi esclusivamente in tedesco, vi consiglio eventualmente di guardare sulle pagine dei musei per visite in inglese o fare eventuale richiesta per una visita in italiano.

Vi ricordo infine che tutti i musei elencati sono ad ingresso gratuito per i visitatori fino a 19 anni, un motivo in più per trascorrere una giornata con i bambini al museo!

email

Scritto da Paolo

Vivo a Vienna dal 2004 e mi occupo di programmazione, consulenza web e marketing. Ho creato QuiVienna nel 2011 come luogo di raccolta di notizie ed esperienze per gli italiani a Vienna.

1 Commento
  1. Daniele scrive:

    È vero, quando sono andato a Vienna con la mia famiglia e miei tre bambini, 11, 7 e 5 anni hanno gustato moltissimo i musei che abbiamo visitato e il prezzo era assolutamente ragionevole per la qualità espositiva.

Lascia un commento

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Iscriviti alla newsletter di QuiVienna e ricevi GRATIS la guida esclusiva Vienna Low Cost!
Non mi interessa